Il #VoucherNonPaga perché non è lo strumento giusto per il turismo. Le formule, per dare una risposta alla stagionalità, ci sono già: non serve ripristinare uno strumento inadeguato, che alimenta il precariato e l’incertezza.

La Uiltucs ha preso una posizione netta, che non lascia spazio a dubbi. Per dire NO. Per ribadire che il #VoucherNonPaga, abbiamo lanciato una campagna e dato il via a mobilitazioni.

Abbiamo scritto al ministro del Lavoro Luigi Di Maio
➡ Qui trovi la lettera inviata dai sindacati

Abbiamo voluto chiarire la nostra posizione contro i voucher
➡ Qui trovi i comunicati stampa – Boco: “Turismo, il voucher non è la risposta” Decreto “dignità”: slogan o mistificazione?

Il sostegno della UIL alla mobilitazione sui voucher – Veronese: ampliamento dei voucher eroderebbe importanti tutele contrattuali

La campagna unitaria di Filcams, Fisascat e UILTuCS sui voucher. Scarica i volantini in formato A4.

Sui social
Fb – Tw Instagram
trovi la nostra campagna ogni giorno alle 12

Galleria fotografica su Flickr del presidio dell’1 agosto 2018 a Roma.

Stai dalla nostra parte, è quella giusta: il voucher non paga!

Share